sabato 9 giugno 2012

Rubrica : " Crazy Phrases" #6


Salveee!!
Ben ritrovati amici,in questo caldo sabato, con la rubrica settimanale “ Crazy Phrases”, promossa da me e dalla mia gemellina Yvaine de “Il Pozzo dei Sussurri”.^-^

Posteremo di seguito le regole, se qualcuno non le avesse notate nei post precedenti J


1. Per prima cosa prendete tre libri dalla vostra libreria;

2. Apriteli e leggete la prima frase
che vi capita sott'occhio;

3.Trascrivete quindi le tre frasi,
indicando il libro di provenienza;

4. Otterrete così una mini storiella,
forse senza senso ma ugualmente divertente.

5. Se proprio non riuscite a dare un senso
alla frase che avete ottenuto,
poteve pescarne altre due da uno dei tre libri di partenza


Bene, direi che possiamo cominciare con le nostre pazze storielle :D

Frase di Yvaine:


E poi si ritrovò oltre il cancello, correndo disordinatamente sul fango ghiacciato verso di lui, e lui si trasformò in un gatto selvatico e le balzò fra le braccia, e poi si abbracciarono stretti stretti, emettendo entrambi lievi suoni incerti carichi di dolore.(La bussola d'oro)
"Caro Adso, non occorre moltiplicare le spiegazioni e le cause senza che se ne abbia un stretta necessità.”(Il nome della rosa)

- Il problema è che questo è il posto più brutto dove possiamo trovarci di notte, - spiegò Dalman alla spiccia.(Gli eroi del crepuscolo)






Frase di Vale:

Egli si strappò via da lei con una bestemmia e si precipitò verso l’angolo,ma Dorian Gray era scomparso. Si girò indietro, ma anche la donna era sparita. ( Il Ritratto di Dorian Gray)
All’improvviso qualcuno bussò alla porta. Sofia si alzò subito, ma,dato che Alberto rimaneva immobile,chiese: “Non apri la porta?” ( Il Mondo di Sofia)

Io arrivai alla porta quando già i raggi mi puntavano, e mi gettai a corpo morto contro il maniglione antipanico. ( La Porta di Atlantide)





                        
 

Speriamo che quest’appuntamento v’abbia divertito ;inoltre  vi ricordiamo che,se volete, potete postare le vostre storie in un commentino su uno dei due blog ^-^

Al prossimo sabato con un’altra puntata J

Ciaoo!


Vale e Yvaine

3 commenti:

Alic ha detto...

Che rubrica figa!!!!!!!! Mi piace un sacco e le storielline sono molto carine!!!!!!!!!!!!! :D :D :D
Okay, visto che mi avete autorizzato la faccio anche io la mia mini storiellina, anche se non so cosa verrà fuori! :D
Bene partiamo:
"Scott aveva accettato di arrivare fin lì, fino alla Cinquantesima Strada Ovest, tutto a piedi, perchè faceva parte del patto per fare felice papà" (7 il numero maledetto)
"Con una sparachiodi e un po' di colla a caldo ci trasformeremo in un battibaleno in fighissime marziane vintage" (Green)
"Indossava solo un drappo di bronzo attorno alle gambe e teneva fra le braccia un cesto di frutta di metallo" (Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: lo scontro finale)
.... totalmente senza senso! :( La prossima volta sceglierò tre libri diversi -.-^
Comunque, complimenti per la rubrica molto carina! :D
Ciaooo

Vale :) ha detto...

Grazie Alic, per la tua partecipazione ^^ La storiella è molto carina e divertente e non fa ninente se è senza senso, è questo il bello,no? xD
Sono,anzi siamo, contentissime del fatto che la rubrica ti piaccia :)

Linalee ha detto...

c'è un premio per te sul mio blog http://youstolemyheartlinalee.blogspot.it